Chiesetta della Madonna della Consolazione

Immersa tra gli ulivi, a poco più di un km da Sannicola, sulla strada provinciale per Neviano, è molto visitata durante tutto l’anno ed, in particolare, nel mese di maggio e nei giorni della sua festa che si celebra l’ultimo sabato del suddetto mese. La chiesetta subì un crollo nel 1893 e l’anno successivo, grazie all’oblazione dei fedeli, venne ricostruita ed aperta alla devozione del popolo. La prima visita pastorale del vescovo Muller avvenne nel 1913. Negli anni più recenti, tra il 1993 ed il 2007, alcuni interventi hanno dato al piccolo edificio un importante decoro strutturale e decorativo.

Pro Loco Sannicola

SOCIAL

Seguici anche sui nostri social per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative